2017 Perchè il Cloud nelle pmi non decolla ?

Il Cloud ha cambiato per sempre l’informatica e oggi il mercato delle piccole e microaziende ha delle opportunità di sviluppo uniche grazie ai servizi Cloud. Nella nostra attività siamo riusciti ad aggiungere ai clienti che usano Office 365, un altro servizio tipico del Cloud che è il CRM, però deve essere semplice, subito attivo ed a prezzo competitivo, e il nostro lo è. I nostri clienti piccoli hanno apprezzato il servizio CRM Cloud invece di un servizio analogo che costringeva all’installazione del server in azienda, e questo ci fa ben sperare.

imageEppure questo è un servizio simile ad un software che però è stato installato per tutta l’Europa nel Cloud di Amazon. Questo significa che per le Software House l’unica soluzione per l futuro è creare servizi Cloud e per i clienti la prima scelta sono i servizi Cloud.

Non è per tutti così però la crescita delle aziende che vogliono lavorare in sicurezza senza complessità aumenta. Aziende come Microsoft, Google e Amazon hanno garantito l’adeguamento dei loro Cloud al GDPR la nuova normativa per la privacy e sicurezza Europea che dal 25 Maggio 2018 garantirà multe salate alle aziende che non si adegueranno. Se utilizziamo i servizi Cloud dei maggiori operatori internazionali siamo sicuri che l’adeguamento tecnologico sarà gestito, a noi servirà solamente adeguare le policy interne e la comunicazione verso i nostri interlocutori.

imageNonostante tutti i benefici la percentuale di piccole e microaziende che avrebbe più da guadagnare dai servizi Cloud è ancora troppo bassa, perché? Solito problema di conoscenza e competenza, ma soprattutto di canale. Il canale dei piccoli installatori e sistemisti rema e remerà sempre contro il Cloud  finchè non sarà spazzato via dalle Telco che con i “servizi digitali” che stanno offrendo ai proprii clienti si stanno sostituendo agli operatori del mondo dell’informatica che sono rimasti indietro.

Oggi il Cloud è maturo e le grandi aziende usano oltre ai servizi SaaS, tutte le opportunità offerte dal IaaS e PaaS per fare una completa migrazione delle applicazioni in Cloud con risparmi enormi in termini di risorse interne e maggiore flessibilità.

Per le piccole e microaziende oggi sono presenti tantissimi servizi in Coud finiti che permettono di realizzare il proprio sistema aziendale integrato con passaggi di dati automatici da Cloud a Cloud, utilizzando dispositivi semplici come PC, Tablet e SmartPhone per lavorare senza avere ne Server ne Centralino, insomma nessun hardware costoso e necessità di esperti tecnici in azienda.

I servizi SaaS ultima generazione si integrano tra di loro semplicemente e ci sono società che sviluppano il loro business facendo solo integrazioni tra i vari Cloud. Il nostro CRM Teamleader ad esempio ha queste e molte altre integrazioni con servizi Cloud.

image

E quella con il calendario di Office 365 ad esempio ci permette di fissare le chiamate dal CRM averle disponibili in agenda sullo smartphone, farle in auto, registrando le note ed il risultato vocalmente sull’appuntamento e tornare in azienda e vedere quanto ho dettato dentro la chiamata nel CRM. Questo grazie all’integrazione del Cloud di Microsoft Office 365 con quello di teamleader che è su Amazon AWS. Fantascienza per i tecnici che seguono le piccole aziende ma quando si fanno vedere queste cose agli imprenditori allora è tutta un altra storia…. Io dico che il Cloud nelle PMI decollerà quando molti tecnici  e consulenti vecchia generazione di cui gli imprenditori si fidano smetteranno di lavorare e fare danni Sad smile, oppure in alternativa gli imprenditori comprendono che la tecnologia informatica è cambiata cosi tanto che oggi possono veramente con poca spesa realizzare i loro desideri scavalcando …gli incompetenti!