Dopo “WOrk Smarter” …l’evento

Mercoledì’ corso a Milano abbiamo partecipato come sponsor al primo evento di Teamleader CRM in Italia. Il nome ci sembra adeguato “ Work Smarter” = Lavora Meglio, non di più. Gli strumenti “Cloud” che da quando siamo nati offriamo alle piccole aziende a questo servono e sono tutti attinenti al nostro “Orizzonte di Senso” “Semplificare l’utilizzo della tecnologia e offrire servizi di alta qualità alle PMI”.

Sembrerebbe tutto perfetto, infatti i nostri clienti sono soddisfatti, e mi aspetterei la coda di aziende che si dotano di strumenti evoluti per lavorare meglio, cambiare pelle e diventare sostenibili e produttive.

imageimageimage

Invece nonostante tutto continuiamo a lottare come molti in un economia difficile ed in un ecosistema che non aiuta chi fa innovazione, perché refrattario al cambiamento. Sono ancora troppo poche le PMI che si dotano di sistemi Cloud e processi snelli e produttivi. Sembra che gli imprenditori abbiano paura di cambiare, e i giovani che restano cercano il posto fisso, programmati dalla scuola per questo.

Il motto “abbiamo sempre fatto così” impera e scardinare le rendite di posizione è impossibile. Un messaggio di speranza ce la danno i progetti di successo che vediamo spesso, tuttavia sono troppo pochi per un paese che dovrebbe svoltare di 180 gradi la rotta per diventare di nuovo “vivibile”.

Oggi a distanza di una settimana un bell’articolo sull’Internazionale riportato dal Financial Times mi da una sferzata di realismo. Inutile sognare. L’articolo riporta dei grafici in sui si vede chiaramente che l’Italia è ultima in tutte le classifiche positive e prima in tutte quelle negative.

Non aggiungo altro, mi solleva il fatto che noi stiamo con fatica lavorando perché le competenze e la produttività del tessuto economico che rappresenta il 95% del paese, le piccole aziende, tornino a livelli europei, ma che fatica. Riporto qui sotto i grafici del Financial Times, che parlano da soli.

image

Grafici italia 2

Italia interessi sul debito pubblico

Italia Investimenti Diretti stranieri

italia stato di diritto