“avanguardia”, storia di una impresa sociale

Quando conobbi Giuseppe Padovani, presentato dal nostro comune amico Franco Amicucci, fui folgorato dalla sua storia, e dal progetto che stava realizzando. Senza esitazione decidemmo di offrire tutte le nostre competenze e metodologie per aiutare questa impresa sociale a decollare. Da Verona il team si trasferì per un week-end nei nostri uffici di Pocapaglia, e tra una passeggiata nel verde e un pranzo conviviale, ponemmo ad Ottobre le basi di quella che è oggi la nostra collaborazione.

Ma cos’è AVANGUARDIA: abbiamo sintetizzato la visione e la missione insieme a Giuseppe oltre a quello che lui scrive su sito www.avanguardiaverona.it

Crediamo che tutte le persone come i materiali debbano liberare la loro essenza e potenzialità”.   QUINDI:Smontiamo il prodotto e torniamo alla materia con cui è stato fatto togliendogli così la funzione per cui è stato creato. Rigeneriamo quella materia in poesia facendola diventare qualcosa che non ha una sola funzione perché ne può avere mille, milioni ancora, come infinita è la nostra immaginazione. Tutto torna al cuore delle persone che lo realizzano.”

In queste parole sta l’essenza dell’impresa sociale Avanguardia che oggi produce oggetti e arredamenti di design utilizzando materiali recuperati da cooperative sociali che impiegano persone disagiate e nella produzione, insegna a queste persone un mestiere e le aiuta ad inserirsi nella società con una abilità artigiana e di consapevolezza che abbiamo definito “Artigianato Intellettuale”.

Il progetto funziona e piace, e ha ricevuto diversi riconoscimenti, ed è assolutamente in linea con la nostra sensibilità sociale per il miglioramento del pianeta. Riciclare e offrire opportunità a chi è stato escluso da questo sistema sociale profondamente iniquo, ma noi cosa ci facciamo ?

Con la nostra metodologia abbiamo velocemente sintetizzato il progetto con il team:

image

e con i modelli di proposta di valore abbiamo descritto meglio il valore dell’offerta per i vari segmenti di clienti che potrebbero avere e già hanno:

image

Quindi con il nuovo modello Mktg Canvass di nostra creazione, stiamo preparando le campagne di marketing ed il piano marketing per aiutarli a comunicare correttamente il loro progetto, successivamente prepareremo con loro il pitch per possibili investitori. Per ora l’Opera del Murialdo di Torino a cui il progetto è piaciuto è entrata con  finanziamenti e con una nuova opportunità di realizzare presso un’area attrezzata della circoscrizione Borgo Vittoria una “AVANGUARDIA TORINO”, con cui collaboriamo a che qui a focalizzare l’idea fono alla realizzazione  e lancio.

image

Il progetto di Giuseppe è ambizioso e noi abbiamo deciso di affiancarlo investendo il nostro tempo e le nostre competenze in questa iniziativa sociale, tuttavia se si realizzerà sarà una delle realtà sociali più innovative nell’abito della riforma del “terzo settore”, per questo dobbiamo esserci, intanto abbiamo verificato che le nostre nuove metodologie di lavoro funzionano bene per lanciare nuove iniziative di successo. Oggi Avanguardia, con la visione di Giuseppe ed il nostro supporto sta seguendo diversi progetti in giro per l’Italia, e li ha anche organizzati con una strategia coerente.

image